La Forma del Latte

ricerca - applicazione - consapevolezza
La forma del Latte nasce allo scopo di ricerca, in particolare tecnologica e microbiologica, applicata alla lavorazione di latte crudo. Dopo anni trascosi ad approfondire le tecnologie, La Forma del Latte trasferisce le proprie competenze in ambienti alpini, nelle malghe autogestite, dove può lavorare il latte d'alpeggio e ottimizzare non solo la ricerca effetuata ma verificare l'apprezzamento del consumatore, con ottimi risultati.
Chi siamo
La sede è a Pontemaodino, frazione di Codigoro
(FE) dove nel laboratorio privato avvengono le
prove tecnologiche che mirano a studiare in
particolare i formaggi  a latte crudo.  La scelta di
operare in alpeggio specialmente nelle Prealpi e
sulle Dolomiti venete è mirata ad ottenere
formaggi di alta qualità.
IL CASARO
-  che ha necessità di migliorare la sua produzione
-  che ha problemi e li vuole risolvere
-  che desidera proporre alla propria clientela un nuovo formaggio  - consulenza>>
Chi si rivolge alla Forma del latte?
I CONSORZI D.O.P. E LE ORGANIZZAZIONI
-  che desiderano organizzare corsi di tecnologia casearia o conferenze tematiche
-  che desiderano consulenze tecnologihe per i propri associati
-  che intendono predisporre le basi di nuove realtà casearie didattica>>- consulenza>>
I PROFESSIONISTI
-  che sono incaricati di progettare strutture casearie e non conoscono a fondo le caratteristiche di un
caseificio, di una sala mungitura o di una stalla - consulenza>>
IL CONSUMATORE
-  che ama il formaggio e vuole approfondirne la conoscenza
-  che desidera partecipare a incontri, conferenze, corsi
-  che desidera partecipare a degustazioni guidate - didattica>>
LE SCUOLE
-  che intendono proporre ai propri alunni un percorso informativo-didattico mirato 
   alla conoscenza del formaggio.
-  che intendono aderire al progetto Formaggiando
Come e dove nasce La Forma del Latte
Dove ha sede La Forma del Latte
Michele Grassi, libero professionista,
si occupa, da molti anni dello studio
dei formaggi a latte crudo italiani e in
particolare di quelli dell’arco alpino.
In laboratorio privato proprio
provvede allo studio e alla
produzione, a scopo di ricerca con
particolare attenzione alla
tecnologia, dei suddetti formaggi.
Provvede inoltre allo progettazione e
realizzazione di nuove tecnologie. Si
occupa della lavorazione del latte
d'alpeggio e, nell’ambito
tecnologico, è consulente caseario. 
E' critico di formaggi, propone
didattica per la conoscenza del
formaggio, tecnologica e sensoriale.
E' autore di libri tematici.


                                    per saperne di più
©  2014 laformadellatte.it  - Michele Grassi P.iva: 00533720389 - Tutti i diritti sono riservati.
NEGOZI DI ALIMENTARI, SUPERMERCATI, CENTRI COMMERCIALI
che intendono formare i propri dipendenti, banconieri, per favorire loro una maggiore conoscenza del formaggio -